giovedì 30 gennaio 2014

Impacco ristrutturante con Olio di Argan e Moringa Oleifera Nature’s - Linea Argà


Buondì,

ho voglia di parlarvi dell’impacco ristrutturante con Olio di Argan e Moringa Oleifera Nature’s, della linea Argà.
Premetto che sono la classica ragazza insoddisfatta dei propri capelli, a cui piace cambiare spesso look e che li ha torturati al punto di rovinarli inesorabilmente.
Da un po’ avevo pensato di utilizzare qualche rimedio naturale e mi sono trovata molto bene con una maschera faidate di una semplicità estrema, letteralmente banale, cioè composta solamente da miele ed olio di oliva.
Devo dire che sono più che soddisfatta dei risultati, anzi, se qualcuna fosse interessata, scrivo qui il procedimento:

MASCHERA FAIDATE MIELE-OLIO D’OLIVA
-       5 cucchiai di miele
-       3 cucchiai di olio d’oliva.
Versare il miele in un contenitore. Qualora fosse troppo duro, scaldare a bagnomaria per qualche minuto (io che sono frettolosa lo metto in microonde), aggiungere l’olio e mescolare fino a raggiungere una crema. Versare sulla lunghezza dei capelli e lasciare ad agire almeno 30 minuti. Sciacquare abbondantemente.

Tornando a me. 
Nonostante abbia sperimentato questo rimedio (funzionante tra l’altro), ho deciso che avrei preso qualcosa di naturale già pronto.
Proprio martedì ho finito il latte detergente e per evitare di ritrovarmi a pulire il viso con le salviette umidificate, sono andata a fare acquisti ( che peccato :P ), e il posto più vicino dotato di parcheggio era proprio il Natura Si.
Ho così potuto prendere due piccioni con una fava, acquistando sia lo Struccante Bi-Fase Occhi E Labbra con acqua unicellulare di Bergamotto e Hamamelis Nature’s (di cui avrò modo di parlare in un’altra occasione), sia l’impacco ristrutturante on Olio di Argan e Moringa Oleifera Nature’s, della linea Argà.
Li ho pagati rispettivamente 12,5 e 13,5 euro, per un totale di 26 euro tondi tondi.
Adesso entriamo nel merito dell’impacco.
Innanzitutto, come ho già accennato fa parte di un prodotto della linea Argà, e già dal nome si intuisce che utilizza l’olio di argan e che la casa Nature’s descrive con:
“Le preziose proprietà dell'Olio di Argan in una linea per il trattamento del viso, del corpo e dei capelli.
I laboratori di ricerca NATURE'S hanno selezionato l’Olio di Argan, una sostanza di origine esclusivamente vegetale che già da secoli le popolazioni berbere utilizzano per le sue straordinarie proprietà dermatologiche e medicali”,
 e io aggiungo, CHE ULTIMAMENTE VA MOLTO DI MODA.

Ma bando alle ciance, l’inci è:
aqua, cetearyl alcohol, hydroxypropyl starch phosphate, dicaprylyl ether, lauryl alcohol, xylitylglucoside, anhydroxylitol, cetrimonium chloride, benzyl alcohol, citral, phenoxyethanol, decyl glucoside, potassium sorbate, glyceryl oleate, sodium dehydroacetate, xylitol, argania spinosa oil/ argania spinosa kernel oil, limonene, hydrolyzed rice protein, citric acid, rosa damascena distillate, tocopherol, litsea cubeba oil, glycerin, geraniol, moringa pterygosperma seed extrat.
Che non è malaccio, anche se il fantomatico olio d’Argan, tanto decantato, si trova al diciassettesimo posto che non è un granché visto che il prodotto è descritto come “Olio puro di Argan” e di puro c’è gran poco.
Altra cosa positiva è che NON CONTIENE:
-       - parabeni
-       - paraffina
-       - oli minerali
-       - ogm
-       - sls
-       - sles
-       - dea
-       - cessori di formaldeide
è NICKEL e DERMATOLOGICAMENTE TESTATO, ma soprattutto NON è testato sugli animali!
E con questa cosa ha guadagnato 100 punti!!
Un aspetto che invece mi ha lasciato perplessa è che sul fondo della scatola, nella parte interna, ci sono due rialzi di circa un centimetro per lato, in modo tale che la confezione di cartone sia più grande di quella in plastica contenente il prodotto, ma non sia evidente perché non ci sia un lasco. Inoltre, anche la confezione di plastica è grande per la reale quantità di prodotto che contiene, infatti è piena poco più che per metà.

Adesso mi chiedo, perché far sembrare la confezione più grande? Io, come tante altre, se un prodotto li vale non ho alcun problema a spendere un po’ di più. Cerco di puntare sulla qualità piuttosto che sulla quantità, quindi perché simulare che la scatola sia grande? Per far credere che sia un affare?
Beh, l’unica cosa che mi viene in mente è che se questa è solo una tattica commerciale (e certamente lo è), significa che questa casa cosmetica punta più sulla vendita basata sull’apparenza e sulla finzione che sulla reale qualità del prodotto, quindi come posso credere che la Nature’s sia così preoccupata della salute dei capelli e non semplicemente del guadagno?

Ai posteri l’ardua sentenza..
Dopo questa lunga e noiosa polemica, entriamo nel merito della maschera ristrutturante.
La confezione contiene 150 ml e la scadenza è 12 mesi (sono fin troppi, visto che la quantità è talmente poca da essere imbarazzante). Forse basta per 7/8 applicazioni, anche se devo sottolineare che io ho i capelli lunghi, quindi probabilmente a qualcuna può durare anche di più.
La profumazione però senza dubbio merita tutti i soldi che sono stati spesi!! E’ agrumata e leggermente frizzante, richiama l’idea d’estate, in particolar modo mi ricorda l’odore del ghiacciolo all’arancia!
Come quasi ogni maschera il suo modo d’uso è: applicarla sui capelli bagnati; lasciarla agire alcuni minuti, pettinare, infine sciacquare accuratamente.
Ho seguito attentamente le istruzioni, l’ho lasciata in posa per 10/12 minuti e posso dire che è una buona maschera.
Non è nulla di eccezionale, ma considerando che è quasi completamente green e che la profumazione rimane sui capelli anche dopo averli asciugati, merita almeno di essere provata.
Se devo essere sincera, le mie aspettative erano più alte e speravo di aver trovato qualcosa di più che una buona maschera, quindi probabilmente l’alternerò alla mia poltiglia faidate olio-miele e l’abbinerò a qualche prodotto per l’asciugatura.
Qualcuna di voi l’ha provata?
Cosa ne pensate?

-Cyril-



6 commenti:

  1. grazie per le informazioni, da oggi ti seguo volentieri :)

    RispondiElimina
  2. ciao cara, sono passata come promesso :) mi sono iscritta, il tuo blog è davvero carino, spero di leggere nuovi post al più presto! un bacio :* http://iremymakeup.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. Molto interessante questa review! Comunque le maschere fa da te sono sempre le migliori!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, non posso negarlo! migliori e più economiche!!

      Elimina
  4. ciao Cyril.. molto interessante questo post e sopratutto e tue considerazioni.. sinceramente anch'io quando riscontro qualcosa che non torna mi infastidisco un po' e mi metto sul piede di guerra! :) il rapporto qualità- prezzo deve esser fatto e queste piccole cose si notano!!
    se vuoi io ho scritto alcuni post sia sullo struccante bifasico fai da te che su un impacco per capelli con tanti ingredienti di facile reperibilità ed efficace!
    ti aspetto!
    http://biologicamentebio.blogspot.it/2014/01/spignattiamo-struccante-bi-fasico-fai.html
    http://biologicamentebio.blogspot.it/2013/08/spignattiamo-intruglio-per-capelli.html

    mi aggiungo volentieri ai tuoi lettori fissi!
    biologicamentebio.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara, grazie per il commento! Scrivo solo per essere utile a chi mi legge, sperando di essere apprezzata! Grazie per la fiducia, domani vengo a visitare il tuo blog e ricambierò :)
      Magari mi illumini con le tue ricette e trovo la manna per i capelli che tanto sto cercando!

      Elimina