The Balm, il make up per vere pin up! Overshadow


Ciao a tutte!
Qualche giorno addietro sono andata da La Gardenia e ho deciso di provare un band a cui facevo la corte già da un po’, cioè The Balm.
Probabilmente la maggior parte di voi già lo conosceranno ma vorrei spendere due parole sugli aspetti che mi hanno attratta fin da subito.
Innanzitutto è un linea di prodotti senza parabeni, ftalati, solfati e triclosano che è nato in America dall’appassionata di make-up Marissa Shipman per rendere reale il suo sogno di “creare un ambiente lavorativo che profumasse di buono e dove le persone si sentissero bellissime”.
Il make-up per vere pin up, così è definito, è attento all’estetica delle confezioni, infatti possiamo trovare immagini di pin up che sono ispirate alle bellezze americane dalle gambe lunghe e affusolate, dal seno procace e dai volti da bamboline, tanto maliziosi quanto rassicuranti
Oltre ad essere nel totale rispetto della pelle, questi prodotti sono stati creati senza test sugli animali, e questo aspetto mi fa dare 100 punti in più!!
Dunque, premettendo che avrei acquistato tutto e che sicuramente ritornerò a prendere almeno un altro paio di cosucce, ho preso l’OVERSHADOW, cioè dei pigmenti minerali da applicare sopra l’ombretto per rendere il look un po’ più scintillante.
Lo definirei come una “polvere di stelle” brillante e luminosa, che dà lucentetezza al trucco degli occhi.
Come ogni pigmento minerale può essere utilizzato sia da asciutto che bagnato, ottenendo un effetto più o meno deciso.


Si può trovare in quattro tonalità a cui, invece di un nome che rispecchi il colore, è associato uno slogan, precisamente:
-       - per quello più scuro con la pin up mora:  If you’re rich, I’m single,
-       - per quello con la pin up rossa: You buy, I’ll fly,
-       - per quello con la pin up bionda: No money, no honey,
-       - per quello con la pin un castana: Work is overrated.


Io ho scelto quest’ultimo, in quanto si abbina maggiormente ai colori che di solito utilizzo per il mio make up quotidiano.
Ovviamente non potevo non provarlo subito.
Innanzitutto il packaging mi fa impazzire, è troppo carino, mi ricorda lontanamente quello di Too Faced, non per i colori o per i disegni, ma per il genere.
Il prodotto è racchiuso dalla sua scatolina in cartoncino, tutto disegnato e poi dal pack vero e proprio che è una scatola rotonda in plastica, molto compatta e comoda. Il coperchio dev’essere svitato e all’interno troviamo un impedimento in plastica con alcuni forellini che fungono da dosatori, per evitare che un’apertura maldestra faccia fuoriuscire tutto il contenuto (si può vedere direttamente dalle immagini). Quindi oltre che compatto e comodo, il contenitore è molto funzionale!
Ora passiamo alle mie impressioni dopo il suo utilizzo.
Da asciutto è molto carino, non troppo coprente, che regala quella giusta luminosità al trucco, sia per il giorno che per la sera, a seconda dell’occasione e del make up sottostante. Inoltre, cosa abbastanza ovvia, si può dosare e quindi si realizza a proprio piacimento un effetto più luccicoso o più delicato.
Inoltre secondo me può essere usato come un qualsiasi ombretto minerale anche per realizzare un trucco vero e proprio, anche se, essendo come ho già detto poco coprente, lo preferisco per l’uso per cui è stato pensato, cioè per dare quel tocco in più!
Anche da bagnato è carinissimo ma non sono un’amante dei pigmenti bagnati, quindi preferisco usarlo da asciutto (però ammetto che dopo averlo provato bagnato per poter esprimere una mia opinione, mi sono ricreduta e forse lo userò così qualche volta).
Il prezzo è abbastanza modesto: costa 12,90 euro. Si trova solo da La Gardenia o da Sephora. Io, l'ho preso da La Gardenia, come avevo detto all’inizio, e devo dire che le commesse sono state super gentili e quando sono andata in cassa a pagare, mi hanno dato due campioncini di profumo.
Il quantitativo contenuto è 0,57g, PAO: 12 mesi.
L’inci è breve e buono: mica, iron oxede (CI 77491, CI 77492, CI 77499), titanium dioxide (CI 77891)
Ha abbondantemente superato la prova del mio piacimento, quindi lo consiglio a tutte.
Voi cosa ne pensate?

Bacioni
-Cyril- 


Commenti

  1. troppo belle le confezioni, da collezionare *.* ti aspetto da me, quando vuoi :)

    RispondiElimina
  2. Hai fatto venir voglia anche a me di comprarli ;) soprattutto per le confezioni :D mi unisco volentieri alle tue lettrici :) quando vuoi passa da me!!! ;) http://valentinamazzoleninailart.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. nuova iscritta, ricambi? :)

    http://ziastuzia.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Troppo belli questi overshadow. La the balm ha dei packaging davvero chic. Ti consiglio di provare le polveri viso, sono davvero favolose ;-)

    http://pinkfreezeblog.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. Hey! Great post I just came across
    your blog and I love it! It would
    be amazing if you could visit my blog too.
    We can also follow each other if you like! :)
    http://herakliografeioteleton.blogspot.gr

    very nice!!! thanks for sharing

    RispondiElimina
  6. Io della The Balm ho il blush Hot mama (stupendissimo) e l'illuminante/ ombretto. I packaging sono stupendi concordo, ma mi sono trovata anche bene con la qualità fortunatamente. Grazie di essere passata da me...nuova follower :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Ultimate Young di BeautyLine, bufala o miracolo?

Olio di Cocco La Tradizione Erboristica Forsan... che schifezza!

Blush, rossetti, ombretti, fondotinta, pennelli... tutti i DUPE di MAC!!!!

Fiale rinforzanti con Pro- Vitamina B5 di Pantene